A - Glossario della pelletteria

 

 

Abbigliamento in pelle

Settore facente parte del ramo dell’industria e dell’artigianato che produce abbigliamento realizzato in pelle. Esistono, in Italia, distretti che dedicano la loro intera attività a questo settore. Celebri sono il distretto della pelletteria Toscano, Veneto, Campano e Lombardo.

 

Abbinamento

Accostamento di uno o più colori, uno o più tessuti secondo un determinato criterio stilistico.

 

Abrasimetro

Strumento utilizzato al fine di controllare la resistenza all’usura del materiale.

 

Abrasione

Azione tramite la quale si asporta superficialmente il pellame o materiale non utile alla rifinizione del prodotto mediante agenti abrasivi.

 

Abrasivo

Un agente abrasivo è un materiale che risulta altamente granuloso e di elevata durezza che viene applicato ad un supporto e utilizzato per asportare parti di materia da un corpo meno duro rispetto all’altro.

 

ABS

Acronimo di Acrilonitrile-Butadiene-Stirene ed è un polimero termoplastico utilizzato per creare oggetti leggeri e rigidi. In valigeria è adoperato per la fabbricazione di valigie.

 

Accessori

Sono accessori tutti quegli articoli che fungono da caratteristiche aggiuntive modificando l’aspetto di un determinato elemento.

 

Accollatura

La capacità di adesione della scarpa al piede, specialmente al collo del piede e in particolar modo alla parte alta del gambetto.

 

Accorciamento

Processo di riduzione delle dimensioni delle varie parti componenti del modello al fine di ridimensionare i pezzi di pelle utili alla lavorazione.

 

Acrilico

Il termine acrilico può avere due tipi di utilizzo e, quindi, due tipi di funzionalità.
1. Acrilico può indicare le fibre sintetiche adoperate nell’industria tessile e dell’abbigliamento prodotte dall’a acrilonitrite.
2. Il termine Acrilico può anche riferirsi alla vernice acrilica, molto versatile e usata su gran parte delle superfici come stoffa, legno, plastica e metalli. Può essere stesa tramite spatola o pennello.

 

Aderenza

La caratteristica che ha una sostanza di aderire più o meno alle altre superfici.

 

Adesione

Fenomeno che si manifesta quando si uniscono tra loro due elementi.

 

Adesivo

Sostanza o agente che viene posto tra due superfici o tra due materiali che riesce a tenerli uniti grazie ad un legame chimico.

 

Adsorbimento

Fenomeno chimico secondo il quale una sostanza liquida o solida riesce a trattenere sulla sua superficie una strato sottile di un gas, di un liquido o di un solido con cui entra in contatto.

 

Affilare

Azione che rende il materiale che vi è sottoposto ad un assottigliamento estreamente fine. Generalmente l’affilatura viene applicata alle lame.

 

Affilatrice

Macchinario a mole rotanti per procedere l’affilatura di lame.

 

Agata

Pietra minerale che viene utilizzata durante il processo di lavorazione della pelle per donarle lucentezza e brillantezza.

 

Agenda

Libro d’appunti con calendario, può essere tascabile o da tavolo. Le varianti più articolate e dettagliate vengono anche denominate organizer

 

Agente

Un agente è colui che si occupa, per lo più in trasferta, di curare le vendite di una ditta o di un’azienda per conto dei titolari.

 

Agglomerato di cuoio

Il CEN (Comitato europeo di formazione) definisce agglomerato di cuoio un materiale costituito da pelli conciate disintegrate meccanicamente e/o chimicamente in particelle fibrose, piccoli pezzi o polveri e, successivamente, con o senza la combinazione di legante chimico, trasformato in fogli.

Agnello

La pelle delle giovani pecore, che viene ottenuta dopo il processo di concia. La loro caratteristica morbidezza è data anche dall’età e dalle abitudini alimentari del capo.

 

Ago

Strumento tipicamente realizzato in acciaio, costituito da una parte appuntita e da una parte forata dalla cosiddetta “cruna”. Viene utilizzato per cucine grazie ad un filo che viene inserito proprio nella cruna.

 

Aimpes

Associazione italiana manifatturieri pelli-cuoio e succedanei. Associazione nazionale di categoria, aderente alla Confindustria, che raggruppa le aziende del settore. Svolge attività di interesse generale nel campo dei problemi economici e tecnici. Organizza e promuove manifestazioni fieristiche e commerciali. Tutela gli interessi degli imprenditori nei confronti dei sindacati dei lavoratori del settore.

 

Aiuto stilista

Braccio destro dello stilista, operaio, artigiano e designer che affianca la figura principale durante tutto il processo della lavorazione del capo.

 

Ala della mascherina

In ciascuna mascherina vi sono due ali, che ne rappresentano le estremità.

 

Album

Libro, generalmente rilegato, utile a contenere foto, disegni e più ampiamente ricordi provvisto di copertina e pagine. La copertina può essere ricoperta di diversi materiali, se in pelle costituisce un importante accessorio di pelletteria

 

Alcantara

Tessuto di rivestimento a marchio registrato, prodotto e commercializzato dall'omonima azienda Alacantara S.p.a. La sua caratteristica principale è la morbidezza perché molto simile al velluto. I principali settori di impiego sono il settore della moda, dell’arredamento e quello automobilistico.

 

Alce

Dicesi pelle di Alce tutta quel pellame ottenuto dalla lavorazione dei capi di bestiame appartenenti alla famiglia dei cervidi.

 

Alimentatore

Macchinario utile al carico continuo o intermittente di prodotti che devono essere lavorati.

 

Allacciare

L’atto del chiudere tramite strap, lacci o chiusure metalliche un accessorio o un capo d’abbigliamento.

 

Allacciatura

Mezzo tramite il quale si agevola la chiusura. Nel mondo delle calzature esistono diversi tipi di allacciatura, dipendentemente dal modello

 

Allume

È il solfato di alluminio e potassio dodecaidrato, noto anche come allume potassico. Viene adoperato nel settore della pelletteria, ed in particolare durante il processo di conservazione delle pelli, come mordente per la sua importantissima capacità di rendere imputrescibili le materie animali.

 

Alluminio

Metallo duttile color argento si estrae principalmente dai minerali di bauxite ed è notevole la sua morbidezza, la sua leggerezza e la sua resistenza all'ossidazione. Nel settore della valigieria vengono adoperate in particolare le lastre di alluminio che servono alla produzione di bagagli resistenti e durevoli.

 

Allungamento

Modifica momentanea o permanente di un oggetto o di un materiale a seguito di una forza trainante. La variazione di questa capacità del materiale stesso determina la scelta per un suo eventuale utilizzo. Il controllo su tali variazioni viene affidato ad uno strumento denominato Dinamometro.

 

Altogamba

Area che ricopre la parte della gamba appena sotto il ginocchio.

 

Alzare il labbro dell’increna

L'azione che permette di sollevare tramite attrezzatura apposita il labbro dell’increna al fine di potrer effettuare la cucitura del guardolo, della suola e del sottopiede.

 

Alzo

Pezzo di materiale come cuoio o plastica che viene applicato alla forma per modificarla così da aumentarne lo spessore dove necessita.

 

Ammorbidimento

È il processo che permettere di rendere più morbida una pelle con un appretto speciale o con un agente ammorbidente.

 

Anello

Struttura metallica che congiunge più parti facente parte di una catena o completamente a se stante.

 

Anfibio

Pelle sottoposta a trattamento conciario effettuato al cromo la cui caratteristica principale è la resistenza all’acqua.

 

Angolare

Strumento realizzato in materiale metallico caratterizzato da una forma ad L.

 

Anilina

Detta anche fenilammina o amminobenzene presenta come un liquido incolore ed è adoperata nel settore dell’abbigliamento e della pelletteria per la preparazione di coloranti, di agenti vulcanizzanti per l'industria calzaturiera.

 

Anima

Struttura o parte rigida che viene adoperata come supporto ad altri oggetti al fine di migliorarne la tenuta o anche lo spessore.

 

Anticato

Lo stile volutamente vissuto che viene donato ai materiali o alla pelle dopo un particolare processo di lavorazione.

 

Antilope

Pelle lato carne conciata a seguito della lavorazione di pelli facenti parte della famiglia delle antilopi. Le sue caratteristiche principali sono la morbidezza e l’effetto scamosciato.

 

Antiscippo

Accessorio e/o dispositivo che non può essere portato via né strappato durante uno scippo.

 

Antiscivolo

Materiale aggiunto ad un accessorio o ad una calzatura per evitare a chi lo indossa la sensazione di scivolamento.

 

Appendiabiti

Oggetto o accessorio in grado di sostenere in posizione verticali abbigliamento e accessori. In valigeria esistono anche dei bauli/bagagli che al loro interno contengono appendiabiti.

 

Appiccicosità

Proprietà di alcuni materiali di aderire in maniera più o meno adesiva ad altri materiali. In pelletteria è, spesso, considerato un difetto.

 

Appiglio

Punto d’appoggio o di sostegno.

 

Applicare

Fissare una parte sopra l’altra.

 

Applicazione a vite

Unire stabilmente tramite viti.

 

Applicazione con graffe

Unire stabilmente tramite punti metallici.

 

Applicazione con rivetti

Unire stabilmente tramite rivetti

 

Appretto

Materiale o agente adoperato per conferire al tessuto o alla pelle particolari proprietà : impermeabilità, resistenza o aspetto

 

Ardiglione

Piccola asta metallica collegata ad una fibbia che assicura la fermatura grazie alla penetrazione nei fori di una cinghia.

 

Armatura

Struttura rigida, generalmente di metallo, utilizzato al fine di rinforzare un altro oggetto durante il montaggio.

 

Arricciatura

Lavorazione della pelle consistente nel pieghettare un pezzo in pelle, previo suo assottigliamento.

 

Asola

Fessura fatta a foro con un taglio di prolunga che permette l’incastro ad un gemello (vedi) o fatta a rettangolo stondato e che permette il passaggio di un passante o linguetta

 

Aspiratore

Sistema di canalizzazione verso l’esterno di vapori nocivi prodotti dai solventi nel posto di lavoro.

 

Asse

Organo di macchina a forma di cilindro allungato che sostiene elementi rotanti.

 

Assemblaggio

Operazione che consiste nel riunire varie parti di un articolo in corso di fabbricazione.

 

Assistenza

Servizio prestato dal produttore o dal rivenditore ai propri clienti.

 

Assorbimento

Il processo mediante il quale un materiale (es. cuoio) si impregna di un liquido (es. acqua) o di un gas trattenendolo più o meno duraturamente o lasciandosene attraversare (per permeabilità). Esistono vari metodi per misurare l’assorbimento

 

Assottigliamento

L’azione di ridurre lo spessore del margine di una pelle togliendone uno strato dalla parte della crosta per poterlo piegare su se stesso senza ingrossamento.

 

Assottigliare

Ridurre sul margine lo spessore di una pelle togliendo uno strato dalla parte inferiore (carne o crosta), per consentire che esso venga piegato su se stesso, senza ingrossamento.

 

Astuccio

Custodia generalmente adoperata per piccoli oggetti come gli occhiali o i gioielli.

 

Attacco

Il punto o il modo in cui una cosa si congiunge ad altre.

 

Attrito

In fisica l’attrito è lo sfregamento di due corpi in contatto di cui almeno uno sia in movimento. Dicesi attrito volvente il movimento (rotolamento) applicato della ruota delle valigie sul piano.

 

Automatico

Dicesi di uno strumento, un congegno o una macchina che applica determinate azioni senza l’ausilio di esseri umani. (vedi Bottone Automatico)

 

Avancorpo

Parte di una pelle grezza che comprende e le zampe anteriori dell’animale scuoiato avanzata rispetto al corpo principale

 

Avanti- indietro

Lavorazione di cucitura adoperata per evitare che essa alla fine o all’inizio si sfili.

 

Questo sito usa cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Accetta il loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy cliccando sul pulsante 'Accetto', scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento Scopri di più